• Pubblicità
  • Atti di aggiornamento delle banche dati catastale 2016

    Atti di aggiornamento delle banche dati catastale 2016 Nel corso di tutto il 2016 sono state introdotte delle nuove procedure di archiviazione, sfruttando la digitalizzazione, a partire dagli atti di aggiornamento delle banche dati catastale, utilizzando uno specifico software messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate è stato possibile compiere questo adeguamento che ha portato ad […]
    Continua..
  • Tipi di rilievi disponibili

    Tipi di rilievi disponibili Per convenzione vengono distinti diversi tipi di rilievi in base al contesto di riferimento in cui rientrano questi dati identificativi ed alle stesse modalità di misurazione adottate. Si parla di rilievo catastale quando i dati raccolti permettono di fissare i confini legali delle unità immobiliari, si ricorre a questa forma di […]
    Continua..
  • Conformità catastale di cosa si tratta

    Conformità catastale di cosa si tratta Esiste una sostanziale differenza tra la conformità catastale e quella urbanistca, anche se spesso questi  criteri di regolarità edilizia vengono spesso confusi tra di loro. Per quanto riguarda la nozione di conformità catastale si definisce con questo termine la corrispondenza tra lo stato di fatto dell’unità immobiliare ed i suoi dati […]
    Continua..
  • Sezione amministrativa cosa indica il dato catastale

    Sezione amministrativa cosa indica il dato catastale Nel catasto dei fabbricati è presente un dato identificativo specifico rappresentato dalla sezione amministrativa che indica nello specifico la suddivisione territoriale in un altro comune amministrativo. Questo dato è presente in quei contesti territoriali in cui il comune catastale viene sottoposto a suddivisione dal punto di vista amministrativo, si […]
    Continua..
  • Il governo torna a parlare di riforma del catasto

    Il governo torna a parlare di riforma del catasto Anche se ad oggi non rappresenta un’urgenza rispetto ad altre situazioni, il governo torna a parlare di riforma del catasto segnalando alcuni possibili scenari, mentre i temi più rilevanti del settore immobiliare continuano ad essere rappresentati dalla riduzione del carico fiscale con estensione dell’opzione cedolare secca […]
    Continua..
  • Quota di diritto di un immobile

    Quota di diritto di un immobile Sussistono dei precisi criteri da seguire per determinare la quota di diritto di un immobile nel caso di divisione del bene, la legge prevede diverse opzioni tra le quali individuare la soluzione più adatta. Tra i possibili criteri da prendere in considerazione vi è anche l’assegnazione dell’intero bene immobile […]
    Continua..
  • Aggiornamento rendite catastali immobili categorie D ed E

    Aggiornamento rendite catastali immobili categorie D ed E A partire dal 1° gennaio 2016 è stato pattuito l’aggiornamento rendite catastali immobili categorie D ed E in cui vengono classificati i beni a destinazione speciale e particolare attraverso la stima diretta senza considerare i macchinari “imbullonati” che così non risultano più assoggettati ad IMU. La rendita […]
    Continua..
  • Quando un immobile si definisce strumentale

    Quando un immobile si definisce strumentale Quando un immobile si definisce strumentale? La corretta definizione che consente di identificare un bene immobile strumentale assume un ruolo centrale dal punto di vista della tassazione, visto che pemerre di sapere quando devono essere sottoposti alla disciplina fiscale agevolata oppure quando no e così verificare il loro assoggettamento all’imposta ordinaria. Nello specifico […]
    Continua..
  • Acquisto di beni immobili da parte di stranieri

    Acquisto di beni immobili da parte di stranieri In base alla normativa vigente in Italia è consentito l’acquisto di beni immobili da parte di stranieri, precisando che una proprietà di tipo immobiliare può essere acquistata sia da persone fisiche che da Società giuridiche. La premessa essenziale che tutela questa transizione è offerta dall’esistenza di un […]
    Continua..
  • Identificazione dell’immobile: descrizione civilistica e catastale

    Identificazione dell’immobile: descrizione civilistica e catastale Per poter procedere con l’adeguata identificazione dell’immobile bisogna far riferimento all’indicazione dei dati toponomastici e dei dati catastali che vengono recuperati consultando il registro del catasto oppure esaminando l’atto notarile di acquisto o di affitto dell’immobile. Nello specifico si procede con l’identificazione di un bene immobiliare in caso di […]
    Continua..