• Pubblicità
  • Interventi di riqualificazione urbana

    Pubblicità Interventi di riqualificazione urbana Il territorio in cui si risiede può diventare un posto migliore nel quale vivere, se si apportano dei cambiamenti funzionali che mirano a rendere una città a misura d’uomo, questa politica può essere avviata grazie agli interventi di riqualificazione urbana. Quella serie di misure che tendono a recuperare e riqualificare […]
    Continua..
  • Pianificazione territoriale come funziona

    Pianificazione territoriale come funziona Con lo scopo di sostenere una maggiore sicurezza, ed allo stesso tempo di incentivare lo sviluppo territoriale ed una crescita economica ecosostenibile si chiama in causa la pianificazione territoriale. Si tratta di una disciplina che si trova ad affrontare una complessità di aspetti, dal momento che fa riferimento ad aspetti geologici, […]
    Continua..
  • Traslazione di un fabbricato

    Traslazione di un fabbricato: cosa determina Quando si esegue uno spostamento del fabbricato su un’area diversa da quella originariamente prevista si viene a determinare la traslazione di un fabbricato, che può così identificare una variazione oppure una difformità completa. La traslazione anche di pochi metri della costruzione costituisce  non solo una diversa localizzazione del manufatto […]
    Continua..
  • Cambio destinazione d’uso: permesso di costruire

    Cambio destinazione d’uso: permesso di costruire In alcuni casi, quando si eseguono lavori edili che comportano un cambio destinazione d’uso di un bene immobiliare non si deve produrre come documentazione il  SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) ma occorre richiedere il permesso di costruire. Nel caso di interventi che interessano beni immobiliari che dopo interventi edilizi si […]
    Continua..
  • Piattaforma informatica catasto

    Piattaforma informatica catasto Dal punto di vista architettonico i dati catastali sono strutturati in una piattaforma informatica che agevola la consultazione del registro del catasto attraverso un sistema di tipo client-server che consente l’accesso diretto al database che gestisce l’archivio delle informazioni di tipo censuario e la mappa particellare numerica. La piattaforma informatica del catasto […]
    Continua..
  • Elaborato planimetrico: rappresentazione in scala di un fabbricato

    Elaborato planimetrico: rappresentazione in scala di un fabbricato Con il termine elaborato planimetrico, da non confondere con la planimetria catastale, si fa riferimento al disegno in scala di un fabbricato ossia allo schema grafico della distribuzione delle unità immobiliari. In genere come scala si impiegano quelle 1:500 e talvolta anche quelle 1:200, con questa rappresentazione […]
    Continua..
  • Immobile soppresso: identificazione

    Immobile soppresso: identificazione Se quando si richiede la visura di un bene immobiliare compare la dicitura “unità immobiliare soppressa” allora si identifica un immobile soppresso, per cui per soppressione si intende la cancellazione dell’unità immobliare ossia della scheda catastale che rappresenta l’unità immobiliare. Diversi casi possono portare a tale eliminazione dei dati identificativi di un […]
    Continua..
  • Utilizzo dei sensori GNSS in ambito catastale

    Utilizzo dei sensori GNSS in ambito catastale I sensori GNSS sono una componente integrante della strumentazione usata comunemente dai tecnici che si occupano della procedura di aggiornamento dei dati in ambito catastale, così la terza dimensione viene messa a disposizione da questo tipo di strumentazione. La sigla GNSS è l’acronimo di Global Navigation Satellite System, […]
    Continua..
  • Catasto delle strade italiano

    Catasto delle strade italiano Per avere un quadro più preciso delle strade presenti nel territorio nazionale è stato istituito il catasto delle strade italiano (catasto strade o catasto stradale), attraverso l’approvazione del comma 6 dell’Art.13 del nuovo Codice della Strada (D.Lgs. n. 285, 30 aprile 1992). Il decreto ministeriale è stato emanato nel 2001 (Decreto […]
    Continua..
  • Laboratori artigianali: categoria C3

    Laboratori artigianali: categoria C3 Diversi tipi di costruzioni definiti come laboratori artigianali vengono classificati nella categoria catastale C3, specifica per identificare laboratori per arti e mestieri, corrispondente alla “T2” del nuovo Quadro Generale. Si tratta specificatamente di locali nei quali gli artigiani provvedono alla lavorazione e trasformazione di semilavorati in prodotti vendibili, queste unità immobiliari […]
    Continua..