• Pubblicità
  • Aree fabbricabili definizione e caratteristiche

    Aree fabbricabili definizione e caratteristiche Per definire le caratteristiche delle aree fabbricabili bisogna far riferimento al Decreto Legge n° 223/2006 convertito nella Legge n° 248/2006, art. 36, comma 2, dove si stabilisce che “un’area è da considerare fabbricabile se utilizzabile a scopo edificatorio in base allo strumento urbanistico generale adottato dal comune, indipendentemente dall’approvazione della […]
    Continua..
  • Catasto tavolare come funziona

    Catasto tavolare come funziona Nella gestione del territorio accanto al catasto ordinario, si impiega in molti comuni italiani un’altra tipologia di catasto definito tavolare, la cui origine risale all’impero austro-ungarico per cui è stato applicato nei territori italiani assoggettati alla dominazione austriaca. Questo sistema di gestione del territorio ha un’impostazione di tipo germanico, visto che si […]
    Continua..
  • Disciplina urbanistica moderna

    Disciplina urbanistica moderna La pianificazione dello spazio è una convenzione capace di identificare e gestire le attività sul territorio per questo sono state introdotte delle nuove metodiche nella disciplina urbanistica moderna con lo scopo di rendere più funzionale la progettazione del territorio e della città, un obiettivo perseguito anche attraverso un approccio multidisciplinare che può contare sull’apporto […]
    Continua..
  • Quotazioni immobiliari OMI: determinazione del valore di un bene

    Quotazioni immobiliari OMI: determinazione del valore di un bene Per la determinazione del valore di un bene immobiliare nel contesto degli ambiti territoriali (zone OMI) si possono adoperare le quotazioni immobiliari OMI che vengono regolarmente pubblicate con cadenza semestrale. Nello specifico si tratta di criteri che permettono di riconoscere per ogni ambito territoriale omogeneo e per […]
    Continua..
  • Spazi verdi urbani: alcune norme in vigore

    Spazi verdi urbani: alcune norme in vigore Con l’approvazione della recente legge a tutela degli spazi verdi urbani, denominata “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 1° febbraio con il numero 10/2013, sono state garantiti diversi interventi per promuovere l’inserimento e la condivisione di spazi verdi all’interno dell’assetto urbanistico. Tra […]
    Continua..
  • Immobili di tipo economico: caratteristiche

    Immobili di tipo economico: caratteristiche Nel gruppo A del registro del catasto vengono classificati come immobili di tipo economico quelle abitazioni con vani di media ampiezza progettati per sfruttare ogni singolo spazio e dotati di impianti tecnologici di base ossia essenziali, che presentano delle rifiniture interne abbastanza semplici. La definizione di abitazione di tipo economico […]
    Continua..
  • Immobili a destinazione speciale: categorie interessate

    Immobili a destinazione speciale: categorie interessate Per convenzione si definiscono immobili a destinazione speciale quella tipologia di fabbricati che vengono classificati all’interno del registro del Catasto nei gruppi D, E, F. In riferimento agli immobili inseriti nel gruppo D bisogna precisare che fanno parte di questo raggruppamento gli alberghi oppure le comuni pensioni, ma anche […]
    Continua..
  • Piano di lottizzazione: iter di approvazione

    Piano di lottizzazione: iter di approvazione Dal punto di vista urbanistico quando si ha in programma di rendere urbane delle nuove aree territoriali oppure di completare l’edificazione in zone in via di espansione deve essere realizzato un piano di lottizzazione, che deve essere presentato al vaglio del consiglio comunale. Per essere approvato il piano di lottizzazione deve rispettare dei precisi criteri per […]
    Continua..