Visure catastali intestatari

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Visure catastali intestatari

Nelle visure catastali viene riportata la voce intestatari e non proprietari dal momento che il catasto italiano non ha carattere probatorio, quindi non fornisce alcuna prova per quanto riguarda la titolarità giuridica di un bene immobiliare in possesso di un soggetto, sa che si tratti di una persona sia che si tratti di un’impresa, in quanto non ha valore giuridico. In Italia come in altre nazioni europee il catasto non propone alcun valore giuridico, mentre in altri Paesi dell’Europa vale la probatorietà giuridica del catasto. Quando si richiedono le visure catastali, per identificare i soggetti si parla non di proprietari ma semplicemente di intestatari di un bene immobiliare, un termine che segnala che questi soggetti fanno parte della ditta catastale alla quale risulta in catasto intestato l’unità di tipo immobiliare. Scorrendo la sezione con dicitura intestazione, che si trova sotto i dati di classamento, si leggono i nominativi di tutti i soggetti che si trovano ad essere inseriti nella ditta catastale con le relative senza acquisire un valore giuridico. Per altre informazioni su questo argomento si rimanda alla lettura di: http://www.visureitalia.com/smartfocus/come-si-leggono-visure-catastali/.

Pubblicità

Visura ipocatastale quali dati fornisce

visure catastali intestatari

visure catastali intestatari

Per poter identificare, con maggiore scrupolosità, i proprietari di un immobile presente sul territorio nazionale si deve effettuare una visura ipocatastale per soggetto o per immobile, in questo caso i dati che vengono individuati riportano i riferimenti relativi all’ultimo atto che ha permesso di stabilire l’inserimento dell’immobile all’interno della banca dati del registro del catasto. In questa sezione vengono individuati dati come ad esempio il numero di protocollo di presentazione, il notaio rogante, il numero di repertorio dell’atto, la data dell’atto pubblico. I dati presenti raccolti in questa sezione non comprendono gli estremi della trascrizione dello stesso atto notarile in Conservatoria, in tal caso per conoscere queste ultime informazioni è indispensabile effettuare una visura ipotecaria.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *